È stata posticipata l’installazione della statua dedicata a David Bowie. Il tributo, omaggio dei fan al guru del rock, doveva essere svelato il prossimo settembre 2017 nella piazza del mercato di Aylesbury, nell'Inghilterra sudorientale.

David Stopps, che ha lanciato l'appello su Kickstarter nel novembre 2016 per raccogliere i fondi dedicati alla prima statua di Bowie, apostrofa la notizia come 'frustrante', ma spera che tutto avrà luogo entro il marzo 2018.

'Gli sviluppatori hanno messo l'impalcatura per garantire la sicurezza', riferisce Stopps alla BBC.

'Dato che siamo in programma per finire i lavori entro settembre il ritardo è frustrante, ma non possiamo fare molto a questo proposito'.

Prima di raggiungere il suo posto previsto sotto gli archi di Piazza del Mercato — inseriti da Bowie nelle canzoni 'Five Years from The Rise', ' Fall of Ziggy Stardust' e 'The Spiders from Mars' —, la scultura potrebbe essere eretta in una posizione temporanea.

L'icona musicale, morta all'età di 69 anni nel gennaio 2016, aveva un forte legame con la città inglese: negli anni Settanta Bowie ha interpretato numerose volte Ziggy al club musicale 'Friars Aylesbury', e nel 1971 ha cantato per la prima volta 'Hunky Dory'.

La campagna Kickstarter ha ricavato più di 121mila euro, ricevuto da oltre 650 persone.

LATEST NEWS