Harry Styles ha subito una 'piccola' operazione chirurgica al polso a causa di un problema ai tendini. Il 23enne inglese si prepara tuttavia a cominciare il suo tour negli Stati Uniti, anche se il problema di salute potrebbe far saltare alcune delle sue performance alla chitarra.

'Ho subito una piccola operazione al polso', ha spiegato nell’intervista radiofonica con l’australiano Kent Small. 'Ma prima di farlo ho detto al medico: “Detto suonare la chitarra fra due settimane, va bene?”, e lui ha detto: “Non ci dovrebbero essere problemi”'.

Durante l’operazione l’ex degli One Direction era completamente sveglio. Il suo tour inizierà a San Francisco martedì prossimo, procedendo per il Canada ed infine approdando in Europa ad ottobre.

Nonostante i tantissimi impegni, Styles trova sempre il tempo di comporre musica.

'Scrivo continuamente, quindi senza dubbio sto sempre scrivendo nuove canzoni', ha rivelato. 'Non so quando avrò il tempo di registrarle come si deve in studio, ma sì, scrivo sempre'.

Oltre alla carriera da solista, il giovane ha recentemente intrapreso anche quella da attore. Il suo film di debutto, 'Dunkirk' di Christopher Nolan, è attualmente al cinema.

LATEST NEWS