La relazione tra Robert Pattinson e FKA Twigs è giunta al capolinea.

Secondo il The Sun, l’attore e la cantante - in coppia dal 2014 -, si sono lasciati alcune settimane fa su decisione dell’ex star di Twilight, che ha ritenuto come ormai non ci fossero più i margini per recuperare il rapporto con la compagna.

'I primi due anni erano inseparabili - racconta una fonte al tabloid -. Ma nei mesi recenti hanno attraversato una brutta crisi. Trascorrevano sempre meno tempo insieme e Rob si era stancato di questa situazione. È stato lui a rompere il fidanzamento e a comunicare la separazione agli amici. Hanno avuto una storia importante ed è normale che ci siano ancora dei sentimenti molto forti'.

'È una situazione difficile, ma le cose non funzionavano più tra di loro da un bel po’ di tempo'.

Le voci della presunta rottura circolavano già da diverse settimane: a settembre FKA, il cui vero nome è Tahliah Barnett, venne vista senza l’anello di fidanzamento al dito e poi a Ibiza con il modello Brieuc Breitenstein.

All’inizio della relazione con Pattinson, FKA fu vittima di orrendi attacchi razzisti sul web da parte delle "fan" dell’attore britannico.

All’epoca dei fatti, Robert spiegava come a causa dei troll lui e la compagna avessero deciso di vivere la loro storia lontana dai riflettori.

'È la cosa più frustrante del mondo - confidava il 31enne a Howard Stern -. Vorresti dimostrare pubblicamente il tuo amore per la tua ragazza, ma non puoi farlo. Ci siamo ritrovati nella situazione di dover prendere una decisione. “Vogliamo lasciare che questa gente malata entri nella nostra vita?”. Perché, non so per quale ragione, sin dai tempi di Twilight, c’è una troupe di pazzi che pensa che ogni decisione che tu prenda sia una forma di cospirazione'.

'Il primo pensiero è stato quello di proteggerci e di stabilire un confine netto con l’esterno. Anche se ciò rende una relazione molto difficile'.

LATEST NEWS