Fedez ha accusato Tiziano Ferro di evadere il fisco.

Durante l’ultima intervista rilasciata a La Repubblica il rapper milanese ha condiviso con il quotidiano la sua perplessità riguardo alle tasse versate dal cantante di Latina.

Interrogato dal giornalista su cosa significa la citazione 'Tiziano Ferro si è comprato l’attico di fianco a Fedez con i soldi risparmiati a cena con il fisco inglese' inserita nel brano 'Comunisti col Rolex', il 28enne spiega: 'Il mio attacco non è verso Tiziano, i fan di Tiziano non devono sentirsi offesi, ho semplicemente fatto riferimento a un fatto realmente accaduto, di un artista che è stato condannato per evasione fiscale. Quando io ho comprato l’attico in centro a Milano tutti ne hanno parlato e scritto, si pretendevano controlli fiscali, ma io ho sempre vissuto e dichiarato in Italia, pagando fino all'ultima tassa. Quando invece Tiziano Ferro ha comprato casa accanto a me la stampa non ha detto una parola, perché?'.

Frecciatina a cui Ferro ha risposto per le rime attraverso le pagine di Vanity Fair.

'Io sono fuori da un certo mondo, diciamo che il disco di Levante l’ho ascoltato, ma qualcuno mi ha raccontato di una citazione. Mi sono arrivate queste informazioni e le ho prese con un: “OK, va bene, ognuno fa il suo mestiere”… e il mio è il cantante'.

LATEST NEWS