Justin Timberlake sta collaborando con diversi brand per tradurre le 16 canzoni del suo nuovo album Man of the Woods sottoforma di oggetti di merchadising.

A tal proposito, il cantante sta per lanciare un pop-up shop a New York, in cui mostrerà accessori e nuovi outfit con incisi alcune frasi dei brani contenuti nel disco, rilasciato la scorsa settimana.

Il negozio temporaneo rimarrà aperto da venerdì 9 a domenica 11 febbraio.

In vetrina ci saranno un paio di sneakers Air Jordans limited-edition, legati al pezzo Higher, Higher: il 37enne ha indossato queste scarpe durante la sua performance all’Half Time Show del Super Bowl.

Alla nuova hit Fifthy, Justin ha abbinato una t-shirt, disegnata dallo streetwear designer Heron Preston. Disponibili all’acquisto anche due nuove giacche griffate Levi’s, tre paia di occhiali da sole della Darby Parker e altre creazioni dello stilista Heron Preston.

La lista completa dei prodotti include oggetti di Best Made Co., Pendleton, Moleskin, Maestro's Classic, Leor Yerushalmi e Lucchese.

Gli oggetti sono andati a ruba sul sito ufficiale e, per i fan che vogliono acquistare il merchandising prima del tour di Justin, l’unica possibilità è rappresentata dal pop-up shop.

Il Man of the Woods Tour dell’ex star degli NSYNC partirà il 13 marzo da Toronto.

L’on the road proseguirà negli Stati Uniti, per poi arrivare in estate in Europa.

LATEST NEWS