I Negrita sono tornati con 'Desert Yacht Club'.

Dopo una pausa emotiva, voluta nel 2016 da tutta la band e servita per riprendere le energie complessive, Pau, Drigo e Cesare sono tornati con più grinta sfornando un album che hanno prodotto durante un viaggio in California.

'Abbiamo preso un furgone a Los Angeles e abbiamo cominciato a girare per la California', ha dichiarato Cesare 'Mac' Petricich all’Ansa.

'L’abbiamo confezionato con uno studio portatile più che minimalista (qualche computer, degli iPhone e degli strumenti acustici acquistati e poi restituiti entro i termini del “soddisfatto o rimborsato”). Abbiamo composto sui tavoli delle case che abbiamo preso in affitto e da qui è nato il termine di “kitchen groove” — aggiunge Drigo — del quale è impastato tutto l’album'.

Nella scaletta di 'Desert Yacht Club' ci sono 11 pezzi, fra cui 'Siamo ancora qua' e 'Aspettando l’alba', brani che parlano di un confronto generazionale e stimoli per affrontare il futuro.

I Negrita promuoveranno l’album con alcune date dal vivo, per il momento quelle stabilite sono 10 aprile a Bologna, il 12 a Roma e il 14 a Milano.

LATEST NEWS