Il rocker dei Pink Floyd Nick Mason ha demolito la sua auto da corsa McLaren F1 GTR in occasione del 75esimo circuito Goodwood della Members Meeting, tenutasi nel West Sussex, in Inghilterra. L’incidente è stato condiviso su YouTube, in un clip che riprende l’auto mentre scivola sull’erba prima di sbattere violentemente contro il guardrail.

La security è stata costretta ad interrompere la corsa, nella quale sono prontamente intervenuti i mezzi per il rimorchio. La supercar del 73enne di 'The Great Gig in the Sky', del valore di quasi 3 milioni e mezzo di euro, ha subito danni gravissimi alla parte posteriore, ma per fortuna il pilota non ha riportato nessuna ferita.

Il batterista è da sempre un appassionato di automobilismo e in passato ha completato la famosa corsa chiamata 24 ore di Le Mans, che si svolge annualmente al Circuit de la Sarthe, nei pressi di Le Mans, in Francia. Una passione che Mason ha contagiato anche a sua figlia Holly, attualmente sposata con il pilota inglese Marino Franchitti.

Nella costosissima collezione d’auto del musicista vi è anche una rarissima Ferrari, modello 250GTO, il cui valore si aggira attorno ai 28 milioni di euro.

LATEST NEWS