Liam Payne rassicura i fan degli One Direction: la boyband più amata dalle teenager tornerà.

I quattro componenti - Harry Styles, Louis Tomlinson, Niall Horan e lo stesso Payne -, hanno dichiarato a fine 2015 di volersi concedere una pausa a tempo indeterminato dal gruppo per dedicarsi ai loro progetti da solisti.

Styles ha debuttato con il suo primo album da solista 'Harry' e ha esordito al cinema in 'Dunkirk' di Christopher Nolan; di Horan sono usciti due singoli 'This Town' e 'Slow Hands', mentre lo stesso cantante irlandese si è dedicato alla sua passione per il golf; anche Louis ha pubblicato due brani da solista (Just Hold On e Back to You).

Liam - che sta ultimando il suo primo album e nel frattempo è diventato papà del piccolo Bear con la popstar Cheryl -, è convinto che, in un futuro non troppo lontano, la reunion avverrà.

Parlando con TRL, programma di MTV, il cantante 24enne ha spiegato: 'Penso che presto ci ritroveremo. Insieme ci siamo divertiti. Siamo ancora molto amati e sono certo che torneremo'.

Liam ha inoltre annunciato che si esibirà all’iHeartRadio Jingle Ball a Natale, e che spera di collaborare con il rapper Lil Uzi Vert.

'Al momento mi piace tantissimo il rapper Lil Uzi Vert - prosegue la popstar -. Mi piacerebbe avviare una collaborazione con lui prima o poi. È uno in gamba, sta facendo qualcosa di innovativo'.

LATEST NEWS