Una chitarra acustica utilizzata da Bob Dylan negli Anni Settanta è stata venduta all’asta per la cifra di 343mila euro.

Il rocker si esibì con la Martin D-28 durante un concerto per il Bangladesh nel 1971 e per buona parte del suo tour Rolling Thunder Revue, andato in scena tra il 1975 e il 1976.

A metterla in vendita è stato Larry Cragg, il liutaio di fiducia di Dylan, che l’aveva acquistata dal cantante nel 1977 per 429 euro.

La Heritage Auction, casa d’aste di Dallas (Texas), ha comunicato che 'la chitarra è stata tenuta in un luogo asciutto con le corde allentate per quarant'anni, e in questo periodo di tempo non è mai stata usata'.

Come riportato da The Associated Press, il compratore ha scelto di rimanere nell’anonimato.

Non è la prima chitarra di Bob che viene venduta all’incanto: nel 2013 un collezionista sborsò ben 858mila euro per una Fender Stratocaster con cui il musicista premio Nobel si esibì nel 1965 durante il Newport Folk Festival.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS